Gli Europei di calcio del 2020 si giocheranno in tutta Europa

6 dicembre 2012 20:300 commentiDi:

 

 

Nel 2020 gli Europei di calcio si giocheranno in maniera itinerante. Questo significa che si giocherà in più Paesi e città, coinvolgendo una larga parte dell’Europa. L’Itali, ad esempio, potrebbe giocare in Portogallo, mentre la Spagna magari gioca in Olanda e la Germania in Francia.

È questo quanto ha deciso l’Uefa, il massimo organo decisionale del calcio europeo, accogliendo e approvando la proposta del Presidente Michel Platini. Il 2020 sarà l’anno del sessantesimo anniversario della competizione e per festeggiare, quindi, il torneo si giocherà in più Nazioni d’Europa.


L’annuncio è arrivato dal segretario generale dell’Uefa Gianni Infantino, che ha anche proposto lo slogan “Euro per l’Europa” legato alla manifestazione europea che si disputerà nel 2020. La proposta iniziale è stata di Platini che da Presidente dell’Uefa ha pensato alla possibilità di coinvolgere più nazioni europee per festeggiare in questo modo il 60° anniversario degli Europei di calcio.

La candidatura ufficiale per ospitare gli Europei del 2020 è stata avanzata solo dalla Turchia. Ecco perché si pensa di giocare lì le semifinali e la finale del torneo.

Nella primavera del 2014 sarà presa la decisione da parte dell’Uefa circa i Paesi e le città che ospiteranno le partite degli Europei del 2020.

 

 






Tags:

Lascia una risposta