Guardiola più vicino al Milan: il fratello è a Milano con Galliani

6 novembre 2012 21:130 commenti

Guardiola al Milan. Si può fare. Forse. Oggi a Milano si è tenuto un vertice lampo tra il fratello-manager dell’ex tecnico del Barca, il suo assistente Estiarte e l’amministratore delegato del club di Via Turati. L’argomento? Un contratto del tecnico a partire dal prossimo anno.

Galliani, però, smentisce il summit:

“Mai pensato di cambiare allenatore. Allegri ha un contratto anche il prossimo anno”.

Ad ora di pranzo l’a.d. del club si è espresso così. Allegri rimane o va, dunque? Per ora, dopo il 5 a 1 di sabato sembra essere più che saldamente al comando della panchina del milan.


Ma l’incontro con Pere Guardiola, fratello di Pep (sogno proibito del presidente Berlusconi) si è fatto e qualcosa vorrà pur dire.

A dire il vero quattro settimane fa, nel periodo della sosta per le nazionali, la voce su un possibile contatto tra il tecnico ex Barcellona e il Milan era tornata in auge. Berlusconi pare avesse dato l’ok per un nuovo viaggio di Galliani a New York, al fine di incontrare di persona l’allenatore e stabilire un’intesa di massima per il futuro. Poi è saltato tutto.

Ora, visti anche i rapporti non proprio idilliaci tra l’ex Premier e Massimiliano Allegri le carte sono state rimesse in tavola. Qualcuno già sogna pensando a un’accoppiata tecnica Guardiola – Maldini.






Tags:

Lascia una risposta