Home / Sport / Hernanes fuori 3 settimane: ancora infortuni in casa Juve

Hernanes fuori 3 settimane: ancora infortuni in casa Juve

Non è certo un’annata facile per la Juventus di Massimiliano Allegri: dopo un avvio di campionato molto stentato, ecco adesso ripresentarsi il problema infortuni, iniziato già da questa estate con il caso Khedira. Stavolta tocca a Hernanes, che dovrà restare fuori almeno 3 settimane. Infortunatosi nella partita contro il Milan alla coscia destra, le visite mediche a cui si è sottoposto hanno rilevato una lesione di primo grado del muscolo adduttore lungo. 

Si parla di 20 giorni ed è la stessa società bianconera a diffondere la notizia con un comunicato. Ciò significa che il trequartista brasiliano preso all’ultimo minuto dalla dirigenza juventina nel calciomercato di quest’estate, dovrà saltare non soltanto le prossime 3 partite di campionato contro Palermo, Lazio e Fiorentina, ma anche le ultime due gare del girone di Champions League più delicate: quelle contro Manchester City e Siviglia.

In casa Juventus, intanto, ci si interroga sul perché di tanti infortuni in soli 3 mesi, con una maggioranza preponderante per gli infortuni muscolari. Basti pensare che quello di Hernanes è il 21esimo infortunio di questo tipo su ben 28 da quando è iniziata la stagione. Il fatto è che l’infermeria juventina continua ad affollarsi e Hernanes si aggiunge ad altri giocatori di cui Allegri dovrà fare a meno per le prossime partite, vale a dire Caceres, per un sovraccarico muscolare alla coscia destra, e Khedira, che si è infortunato durante la pausa delle nazionali, mentre Evra dovrebbe poter recuperare per mercoledì.

Proprio il terzino francese preoccupa Allegri, anche se, nel caso in cui non dovesse farcela, il neo-acquisto di questa stagione su cui si diceva un gran bene ma che di fatto ha tardato a esplodere, Alex Sandro, è già pronto a rimpiazzarlo. Per lui sarebbe una nuova occasione per mettere in difficoltà Allegri nella scelta del terzino sinistro titolare, visto che contro il Milan il terzino brasiliano ha fatto davvero molto bene.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *