Il punto sulla 15esima giornata di Serie A

3 dicembre 2012 14:290 commentiDi:

 

 

Nell’anticipo di Venerdì il Milan batte in Catania in trasferta per 3-1 e si rilancia. Apre Legrottaglie per il Catania, poi El Shaarawy, Boaten e ancora El Shaarawy. Il faraone è sempre più capocannoniere con 12 gol.

L’anticipo serale del Sabato è stato il derby di Torino. Vince la Juventus per 3-0 con uno splendido secondo tempo. Gol di Marchisio due volte e Giovinco.

La Juventus dei torinesi vice il derby

La Domenica si apre con il Napoli che si abbatte come una tempesta sul Pescara. 5-1 con le doppiette di Inler e Cavani e gol di Hamsik per il Napoli e di Bjarnason del Pescara.

L’Inter torna a vincere pur senza brillare battendo 1-0 in casa il Palermo grazie ad un autogol di Garcia.

La Lazio vince la sua seconda partita consecutiva battendo in casa il Parma per 2-1. Biancocelesti sul 2-0 all’inizio grazie ai gol di Biava e Klose, poi Belfodil per il Parma.

La Roma vince la terza partita consecutiva. A Siena gli uomini di Zeman vincono per 3-1. Il primo tempo si conclude con il Siena in vantaggio per 1-0 grazie al gol del difensore Neto, giocatore interessante. Nel secondo tempo la Roma si impone grazie a due gol di Destro e a quello di Perrota.

L’Udinese batte il Cagliari con un secco 4-1. I friulani si portano sul 4-0 grazie ai gol di Pereyra e Angella nel primo tempo e di Danilo e Pasquale nel secondo tempo. Per il Cagliari gol di Dessena.

Il Genoa per in casa contro il Chievo per 4-2. Grande prova di Paloschi per i clivensi, che segna 3 gol di cui il primo su rigore. In gol anche Stoian. Per il Genoa una sconfitta pesante e gol di Said e Jankovic.

Il Bologna si rialza battendo in casa l’Atalanta. Vittoria per 2-1 con gol di Diamanti e Gabbiadini. Per l’Atalanta il momentaneo pareggio è di Denis.

Nel posticipo impresa pareggio tra Fiorentina e Sampdoria. Partita piena di emozioni con la Fiorentina in vantaggio nel primo tempo con Savic. La Sampdoria ribalta il risultato nella ripresa e si porta sul 2-1 con i gol di Krsticic e l’autogol di Rodriguez. Ancora Savic segna per la Fiorentina ed è 2-2.

 

Tags:

Lascia una risposta