Il punto sulla 18esima giornata di Serie A

24 dicembre 2012 19:480 commentiDi:

 

Un anno nel segno della Juventus. L’anno finisce così, con la Juventus che batte anche il Cagliari e allunga il suo vantaggio in classifica. Vittoria per 3-1 in trasferta, sul neutro di Parma, nel segno di Matri autore di una doppietta.  Sicuri che serve l’attaccante? Che serve Drogba? In questa Juventus segnano tutti, da Quagliarella a Vucinic, da Giovinco a Matri.

In classifica i bianconeri hanno otto punti di vantaggio sulla seconda che ora è la Lazio. La squadra di Petkovic ha vinto per 1-0 in casa della Sampdoria con un gol di Hernanes e sta dimostrando di giocare da grande squadra.

L’Inter non va oltre il pareggio casalingo contro il Genoa, con Cambiasso che riprende Immobile, mentre la Fiorentina vince nettamente in casa del Palermo. Un 3-0 nel segno di Jovetic, doppietta per lui, uno su rigore. Per il Palermo ancora problemi evidenti.

Il posticipo della 18esima giornata di Serie A ha poi regalato una Roma eccezionale. Una vittoria per 4-2 contro il Milan e forse la migliore partita stagionale per i giallorossi. La squadra di Zeman ritrova Lamela, autore di una doppietta, e regala spettacolo.

Vince anche il Napoli, che negli ultimi minuti a Siena segna con Maggio e Cavani su rigore. La rincora è difficile ma sempre possibile. Al Napoli servono però uno o due difensori e un attaccante da trovare nel mercato di Gennaio.

In zona salvezza vincono Pescara, Torino e Parma, mentre tra Atalanta e Udinese è un pareggio.

Tags:

Lascia una risposta