La finale della Champions League 2016 si giocherà a Milano

19 settembre 2014 12:100 commenti

San Siro sarà la sede della finale della Champions League 2016. A Milano, per la quarta vota nella storia, si giocherà l’atto conclusivo della competizione europea. A deciderlo è stato il comitato esecutivo dell’UEFA riunito a Nyon.

Il comitato esecutivo ha scelto Milano per giocare la finale di Champions League, poi Basilea in Svizzera per la finale dell’Europa League e infine Trondheim in Norvegia per la finale della Supercoppa Europa.

> Accoppiamenti Champions League Europa League

Concentrandosi sulla finale che si giocherà in Italia scopriamo che soltanto una volta nelle tre predenti, l’atto conclusivo della Champions League ha garantito i festeggiamenti ad una squadra milanese. Si tratta del 1965, anno in cui il trofeo europeo se l’è portato a casa l’Inter battendo 1 a 0 il Benfica.

Nel 1970, invece, la finale si giocò tra Celtic e Feyenoord e fu quest’ultimo a vincere. Infine, nel 2001, nella sfida Bayern-Valencia, fu la squadra tedesca a beffare gli spagnoli ai rigori. Si spera comunque che, vista la scelta di San Siro, adesso Inter e Milan si concentrino sugli appuntamenti di Champions.

> Formigoni fischiato alla presentazione dell’Expo

A livello “politico”, è stato così premiato il lavoro fatto dal Comune di Milano che si è impegnato a partecipare economicamente, insieme a Milan e Inter, all’investimento economico del prossimo biennio. Finora sono stati spesi 20 milioni di euro e altri 20 milioni saranno usati per la riqualificazione dell’impianto: dei bagni prima di tutto, ma anche del settore stampa, degli sky box fino alla risagomatura del primo anello arancio. Barbara Berlusconi, Ad del Milan, ha detto di essere contenta per Milano che ha già fatto molto con l’organizzazione dell’Expo.

Tags:

Lascia una risposta