La Juventus in Ucraina alla conquista della qualificazione

4 dicembre 2012 17:310 commentiDi:

 

 

C’è profumo di biscotto in Ucraina. Un eventuale pareggio tra Shakhtar Donetsk e Juventus significherebbe primo posto nel girone per i già qualificati ucraini e qualificazione certa per i bianconeri. In casa Juventus la concentrazione è comunque massima. La qualificazione agli ottavi di Champion’s League è fondamentale, sia per i soldi sia per continuare un’avventura che potrebbe dare grandi soddisfazioni.

Questa sera alle 20,45, quindi, appuntamento nel freddo ucraino per gli uomini di Conte-Alessio, con la temperatura che dovrebbe scendere di qualche grado sotto zero durante la partita.

La Juventus ha messo le mani sulla qualificazione dopo la netta vittoria in casa contro il Chelsea di due settimane fa.


Una super Juventus strapazza il Chelsea

La squadra di Lucescu ha comunque vinto tutte le partite in casa e non sarà facile per la Juventus.

Per quanto riguarda le formazioni, nella Juventus non ci sarà lo squalificato Marchisio, eroe del derby di Sabato scorso.

La Juventus dei torinesi vince il derby

A centrocampo ci dovrebbe essere Pogba con Pirlo, Vidal e Asamoah che torna titolare. In attacco dovrebbero giocare Vucinic e Giovinco. Bisogna fare attenzione ai brasiliani della squadra ucraina che hanno già fatto vedere di essere molto affidabili.

 






Tags:

Lascia una risposta