Le coppie del gol: Del Piero – Trezeguet

20 novembre 2012 21:580 commenti

In tantissimi si sono innamorati del pallone grazie a loro. In tantissimi sono crollati ai piedi della Vecchia Signora guardando l’affiatamento straordinario tra Alessandro Del Piero e David Trezeguet.

I due sembravano nati per giocare insieme. Due campioni straordinari, irripetibili, non soggetti ad alcun tipo di clonazione.

Rimasti alla Juve anche in quel maledetto anno della B, per amore dei colori bianconeri e per dimostrare una volta di più al mondo, semmai ci fosse stato il bisogno, di essere tra i più grandi Signori del calcio.

Arrivarono in B dopo essersi inrociati da rivali nella finale di Berlino 2006. Per Alex fu un giorno fortunato, per David (che all’Italia aveva segnato negli Europei del 2000 il gol che consegnò alla sua Francia il trofeo) fu un giorno maledetto. Battè uno dei rigori e prese la traversa, con un Buffon che (da buon italiano) strinse il pugno in segno di esultanza.

Alessandro Del Piero da pochi mesi è passato al Sidney Fc, dopo aver vestito per 18 anni la maglia bianconera. David Trezeguet, trentacinque primavere, ora infiamma l’Argentina segnando ancora come un tempo nel River Plate.

Proprio al River, qualche mese fa, alcuni dirigenti volevano riformare la coppia del gol. Così non è stato, ma in molti ci speravano.

Con la maglia della Juve Pinturicchio e Trezegol hanno vinto tutto, o quasi. Nessuno li dimenticherà.


Tags:

Lascia una risposta