Manchester City e Chelsea fuori dalla Champion’s League

6 dicembre 2012 19:460 commentiDi:

Il giorno dopo la conclusione dei gironi di Champion’s League si parla molto delle due escluse di lusso, il Chelsea e il Manchester City. Il Chelsea di Abramovich è una squadra che costa circa 400 milioni, mentre il Manchester City degli sceicchi costa circa 450 milioni. Hanno giocatori di alto livello e tutto per vincere, eppure non sono riusciti a qualificarsi per gli ottavi di finale di Champion’s League.

Il Manchester City ieri ha perso per 1-0 contro il Borussia Dortmund, che era già qualificato alla fase successiva ed ha schierato molte seconde linee. Il Manchester City è ddirittura è fuori anche dall’Europa League cui accede l’Ajax.


C’è tanta delusione in Inghilterra per l’eliminazione delle due squadre. Il Chelsea è campione d’Europa, ma è stata eliminata dalla Juventus e dallo Shakhtar Donetsk. Ha fatto gli stessi punti degli ucraini, ma paga per gli scontri diretti.

Impresa Juventus e rischio Real Madrid

Il Manchester City invece è stato eliminato dal Borussia Dortmund e dal Real Madrid facendo solo 3 punti.

Ora le ricche società delle due squadre inglesi guardano avanti e pensano al cambio dell’allenatore. Si parla di Guardiola e Mourinho. Il Manchester City sta cercando di portare sulla propria panchina Guardiola che è conteso dalle maggiori squadre europee. Gli farebbe posto Roberto Mancini, che potrebbe salvarsi solo vincendo il campionato.

 






Tags:

Lascia una risposta