Microsoft acquista Nokia

3 settembre 2013 13:500 commenti

nokia_lumia_920_82011

Microsoft sceglie di puntare sul mercato della telefonia mobile e acquista i cellulari Nokia con il marchio Lumia. Un’operazione che si aggira intorno ai 5,44 miliardi di euro. La notizia è stata diffusa da entrambe le società tramite una nota in cui si evidenzia che Redmond rileverà le attività «devices e service» di Nokia, la licenza per i brevetti Nokia nonché l’uso dei servizi mappe di Nokia. In apertura di mercato il titolo Nokia in borsa è volato subito a +47%. In una successiva conferenza stampa a Helsinki, martedì mattina.


Il ceo di Microsoft è entusiasta: “Con Nokia proseguiremo un sogno” – ha detto. Nel primo trimestre del prossimo anno saranno definiti tutti i dettagli dell’accordo. Da quel momento ben 32.000 dipendenti Nokia passeranno a Microsoft. Tra questi ci saranno i 4.700 che lavorano in Finlandia, nonché i 18.300 che si occupano di assemblaggio, packaging e produzione manifatturiera.

Microsoft, in base all’accordo, verserà nelle casse di Nokia 3,79 miliardi di euro per acquistare la quasi totalità della divisione di telefoni Nokia e 1,65 miliardi di euro per la licenza dei brevetti. Steve Ballmer, a.d. di Microsoft, ha dichiarato: “È un passo nel futuro, vantaggioso per i dipendenti, gli azionisti e i clienti di ambedue le società. Oltre all’innovazione e alla forza nei telefoni, Nokia porta con sé una dimostrata capacità e talento in aree cruciali quali il design dell’hardware, il management della manifattura e degli approvvigionamenti, le vendite di hardware, il marketing e la distribuzione”.






Tags:

Lascia una risposta