Milan, pazza idea Pastore

21 novembre 2012 19:470 commenti

Il Milan ha bisogno di risalire la china, fare punti in classifica e trovare più spesso la via del gol.


Al termine di un avvio di stagione tutt’altro che positivo, i rossoneri di Massimiliano Allegri fanno i conti con l’inezia del proprio reparto d’attacco. Pato, che sembrava pronto a prendersi la sua rivincita, non gira. Boateng ha la testa altrove.
L’unico in grado di cambiare la partita da un momento all’altro è quel Stephan El Sharaawy corteggiato dalle squadre di mezza Europa. Così, corre ai ripari ed è pronto a bussare alla porta del Paris Saint Germain per Javier Pastore.
L’A.d. del Milan vuole riportare dunque in Italia l’ex rosanero, che non sembra trovare molto spazio nel team pluristellato di Carlo Ancelotti.
Arrivato a Parigi per 42 milioni di euro, Javier Pastore potrebbe tornare in Italia (a Milano sponda Milan). Al Psg andrebbero 20 milioni di euro più il cartellino di Ignazio Abate, che raggiungerebbe così gli ex compagni Ibrahimovic e Thiago Silva in maglia rosso – bianco – blu.
Con pastore il Milan risolverebbe i suoi guai offensivi? Certo è che si tratta di un giovane dotato di un immenso talento, affinato nell’Argentina e nel Psg, ma prima ancora nel Palermo, squadra in cui esplose definitivamente in compagnia di gente come Cavani e Miccoli.





Tags:

Lascia una risposta