Il Napoli di Hamsik è secondo

27 novembre 2012 12:570 commentiDi:


Il Cagliari gioca bene e colpisce due pali, ma alla fine un gol di Hamsik regale tre punti importantissimi al Napoli. Vittoria preziosa e secondo posto a due punti dalla Juventus. Per i partenopei le ambizioni scudetto possono riprendere quota.
Allo stadio Is Arenas di Cagliari, il primo tempo non è proprio bello. Partita giocata soprattutto a centrocampo e poca lucidità nelle giocate. Nel Napoli Insigne è troppo  isolato e non riesce a fare molto, mentre il centrocampo del Cagliari chiude bene sulle iniziative degli ospiti. Meglio il Cagliari, al 22’ il Napoli va vicino al gol con Insigne che supera Nainggolan e Ariaudo e colpisce il palo.
Il Cagliari ha diverse occasioni. In una di queste colpisce il palo al 37’ con Conti.
Nel secondo tempo il Napoli cerca di avanzare il baricentro, ma le azioni non sono efficaci e Insigne continua ad essere troppo solo. Al 4’ Cannavaro colpisce la traversa, ma della propria porta, e per il Cagliari i legni sono due. La partita è sempre giocata a centrocampo e non molto bene, con errori nei passaggi. A centrocampo si fa sentire Nainggolan che però non riesce a concludere e ad essere efficace. Per il Napoli entrano Mesto e Vargas e la partita cambia. Ci provano lo stesso Vargas e Gamberini. Al 28’ arriva il gol vittoria del Napoli. Zuniga entra in area, il pallone finisce a Hamsik dopo un contrasto ed è facile da mettere in rete. Il Cagliari prova a reagire ma non riesce a trovare il pareggio.

 






Tags:

Lascia una risposta