Home / Sport / Per Stramaccioni l’Inter non è da scudetto

Per Stramaccioni l’Inter non è da scudetto

In una intervista al Corriere dello Sport, l’allenatore dell’Inter Stramaccioni afferma di non avere mai parlato di scudetto e di essere soddisfatto della posizione in classifica della sua squadra. Sulla situazione in classifica dell’Inter, Stramaccioni ha detto: “La situazione di classifica è soddisfacente guardandola dall’inizio. Saremo secondi se vinceremo domani e vogliamo i tre punti.”

Sulla possibilità di dare fastidio alla Juventus che sembra lanciata verso il secondo scudetto consecutivo, l’allenatore dell’Inter ha affermato: “Ho sempre fugato i paragoni con la prima in classifica e penso solo all’Inter perché siamo alla ricerca di una continuità di risultati. Stiamo cercando di trovare continuità nella prestazione e nei risultati. Sabato il rammarico più grande era che uscivamo dall’Olimpico con una sconfitta. Lo 0-0 avrebbe avuto un altro sapore”.

Stramaccioni ha detto che è importante chiudere al secondo posto prima della pausa per le feste e per ripartire l’anno nuovo più convinti.

L’Inter sembra mancare di continuità. Dopo la vittoria in casa della Juventus sono seguite alcune sconfitte forse evitabili.

> Il programma della 18esima giornata di Serie A

Domani c’è la partita contro il Genoa e l’allenatore ha detto di volere vincere anche se non sarà facile: “Davanti il Genoa può mettere in difficoltà chiunque e gli inserimenti dei giocatori da dietro, tra i quali Bertolacci che conosco bene, sono pericolosi. Ho grande rispetto per il Genoa e non mi faccio ingannare dalla loro classifica”.