Serie A, nel segno di Juve e Inter

9 novembre 2012 17:100 commentiDi:

L’intermezzo di coppa ha dimostrato, se ce ne fosse stato bisogno, che la stagione calcistica italiana sarà nel segno di Juve e Inter. Certo le avversarie delle due squadre italiane, il Nordjelland e il Partizan, non erano di livello, ma l’impressione è che concentrazione e motivazione non mancano né alla squadra di Conte e Alessio né alla squadra di Stramaccioni.
Dopo lo scontro diretto che riportato in alto i nerazzurri, sembra chiaro che le due squadre lotteranno fino allla fine per lo scudetto. L’Inter è in gran forma, ma la Juventus non ha ceduto. Le inseguitrici, dal Napoli di  Cavani alla bella Fiorentina di Montella, non sembrano poter avere la stessa continuità di risultati e la stessa solidità. C’è poi la panchina che fa la differenza. Juventus e Inter hanno un organico superiore.
Che questo scontro sia il leit motiv del campionato lo si capisce anche dai continui battibecchi esterni al rettangolo di gioco. Anche i dirigenti hanno capito che la vittoria del camppionato passa dall’avversario più forte e mostrano la tensione agonistica che intercorre.
La prossima giornata di Serie A vede la Juventus impegnata a Pescara e l’Inter a bergamo contro l’Atalanta. Impegno più difficile per i nerazzurri, ma fino alla fine sarà questa la sfida scudetto.

Tags:

Lascia una risposta