Serie A Top e Flop della 16esima giornata

11 dicembre 2012 13:180 commentiDi:

 

 

Flop

3° posto, Cagliari.

Un’altra sconfitta netta. E questa in casa contro il Chievo pesa di più perché si tratta di una diretta concorrete nella lotta per la salvezza. La squadra a volte sembra distratta e poco solida. Dopo la serie di vittorie la cura Lopez-Pulga non funziona più. C’è però tempo per rialzarsi.

2° posto, Siena.

Sconfitta in casa per 3-1 contro il Catania e una squadra che non sembra più combattiva come qualche Domenica fa. Salvarsi non sarà facile e a Gennaio servono rinforzi.

Lotta salvezza, difficile per il Pescara?

1° posto, Genoa.


La sconfitta di Pescara pesa molto per il Genoa. Bisogna stare attenti quest’anno perché la squadra dovrà sudarsi la salvezza.

 

Top

3° posto, Milan.

È un Milan ritrovato. A Torino va in svantaggio e poi ribalta la situazione da grande squadra. Le cose girano meglio ed El Shaarawy segna sempre.

2° posto, Inter.

Sprazzi di bella Inter che ha bisogno di continuità. Vince contro il Napoli e si presenta come la squadra che può impensierire la Juventus nella lotta allo scudetto.

L’Inter è l’anti-Juve

1° posto, Totti.

Semplicemente straordinario. Il capitano della Roma sembra avere molti anni in meno. Sta benissimo, segna due gol e fa un assist. Il tempo passa ma lui c’è sempre. E se questo stato di forma continua la Roma può salire in classifica e ambire anche al terzo posto.

 

 






Tags:

Lascia una risposta