Time incorona Balotelli tra i 100 uomini più influenti al mondo

4 aprile 2013 19:490 commenti

Per una volta i media non parlano di lui per fatti legati al gossip o alle sue ‘bravate’. Mario Balotelli è stato incoronato dal settimanale ‘Time’ come uno dei cento personaggi più influenti al mondo.

Così, il prossimo Martedì 23 aprile, l’attaccante rossonero e della Nazionale volerà a New York per essere premiato dal prestigioso settimanale statunitense Time. Il Time è il primo newsmagazine negli Stati Uniti, fondato nel 1923, considerato oggi uno dei più autorevoli e prestigiosi al mondo, in particolare per quanto concerne la politica e l’economia internazionale.

E’ dunque un onore se il Time ha scelto di premiare Supermario, inserendolo tra le cento persone più influenti del mondo nel 2012.


Time for Mario 

C’è da dire che l’amore tra il giornale e il bomber non è dell’ultim’ora e che il Time ha sempre avuto un debole per SuperMario. Nello scorso novembre gli ha dedicato una copertina. Mario parlava di razzismo, della sua voglia di giocare a calcio e del suo grande sogno di incontrare il presidente Barack Obama.

Per i giornalisti del Time Mario è diventato adulto, intelligente e accattivante. In lui sono ancora visibili i segni di un’infanzia turbolenta.

In più, Balotelli è anche più glamour con i suoi splendidi orecchini di diamanti”. Tra gli italiani che hanno conquistato la prima pagina della prestigiosa rivista anche Luciano Pavarotti, Silvio Berlusconi, Gianni Agnelli, Primo Carnera e l’Italia mondiale del 2006. Tra i calciatori, recentemente, la copertina è stata dedicata a Lionel Messi e a Neymar.






Tags:

Lascia una risposta