Totti compie 38 anni e sogna un altro scudetto con la Roma

27 settembre 2014 12:300 commenti

Il compleanno di Francesco Totti non è una data da incidere con il fuoco giallorosso soltanto nel calendario dei romanisti d’hoc, ma è una data da registrare per tutti gli amanti del calcio.

download (31)

Il Capitano della Roma compie 38 anni e sogna di ritirasi soltanto dopo aver vinto un altro scudetto con la squadra capitolina. Eppure la sua carriera calcistica, di talento e “forza della natura”, come la chiama Repubblica.it non è stata semplicissima: si è rotto la caviglia in più punti, si è rotto il crociato e il menisco, si è sottoposto a fisioterapie, massaggi, insomma una sfida continua, partita dopo partita, per onorare la squadra e i tifosi. Questo è Francesco Totti.

> Il primo goal di Totti in serie A

Su di lui si è scatenata la satira, con i famosi libri di barzellette su Totti, a sottolinearne l’ingenuità da un lato e la scarsa cultura dall’altro. Ma in fondo importa che il signore del Cucchiaio in area, sia anche intelligente? Le prodezze che il Capitano giallorosso ha regalato alla Roma e alla Nazionale, sono entrate nell’antologia del calcio.

> Zero a Zero, il film dedicato ai compagni non famosi di Totti

Rudi Garcia dice di non ricordare a Totti che compie 38 anni perché il Capitano se ne sente almeno dieci di meno, ha ancora un atteggiamento adolescenziale, nel senso più positivo che questo termine assume: gioca di cuore, con coraggio, capisce lo sforzo e apprezza il riposo. Non riesce a tenere il ritmo di un tempo e per questo lascia spazio ai giovani ma quando entra in campo la magia si ripete, ogni volta.

Tags:

Lascia una risposta