US Open 2012, Serena Williams (ancora) regina di New York

10 settembre 2012 09:230 commenti

Serena Williams è la regina di New York. La statunitense conquista per la quarta volta in carriera il titolo del torneo femminile singolare imponendosi in tre set sulla bielorussa Victoria Azarenka, già vincitrice agli Australian Open 2012.

Si è trattato di una partita, forse una delle migliori finali femminili degli ultimi anni che si conclusa con il risultato di 2-6, 6-2, 7-5. Serena Williams ha conquistato facilmente il primo set in soli 34 minuti, ma nel secondo set la Azarenka è riuscita subito a strappare il servizio all’americana portandosi sul 3-1 e con il secondo break arrivando al 5-2. L’Azarenka serve per il set che si chiude sul 6-2. Si va al terzo set, decisamente movimentato: la Azarenka si porta sul 2-1 con un break su Serena che poi riesce a riconquistare il servizio.


La vera svolta arriva sul 5-4 per la Azarenka che può servire il match: è Serena invece a strappare il servizio all’avversaria portandosi sul 5-5. Si va al tie-break che la Williams si aggiudica con il punteggio di 7-5 trionfando ancora una volta in casa. Per lei è il 15esimo titolo in uno Slam, il sesto stagionale.

SARA ERRANI ELIMINATA DA SERENA WILLIAMS

Nel torneo di doppio femminile, storica vittoria di Sara Errani e Roberta Vinci che hanno conquistato il titolo di Flushing Meadows imponendosi sull coppia ceca Lucie Hradecka e Andrea Hlavackova (teste di serie n. 3 del torneo) con il punteggio di 6-4, 6-2. Con la vittoria agli US Open (che va a bissare il titolo del Roland Garros a maggio), la coppia conquista la prima posizione nel ranking mondiale. 

Questa sera alle 20 (ora italiana) si gioca la finale maschile fra il campione uscente Novak Djokovic e Andy Murray, finalista a Wimbledon 2012. 






Tags:

Lascia una risposta