Verona-Sassuolo, decide Gomez

6 novembre 2012 13:220 commentiDi:

Profumo di Serie A nel posticipo della 13ª giornata di Serie Bwin tra Verona e Sassuolo le prime due della classe si affrontano e dimostrano perché sono lassù in classifica. Decide un rete di Gomez. Il Verona torna al secondo posto e dimezza le distanze dal Sassuolo, ora in testa con 3 punti di vantaggio sugli scaligeri.

Il Sassuolo esce sconfitto dalla super sfida, ma dimostra ancora una volta la sua forza che legittima il primo posto.


Il Verona recupera il portiere Rafael e Halfredsson, che sono quindi regolarmente in campo, mentre il Sassuolo si affida in avanti a Pavoletti e Troianiello. La squadra di Di Francesco inizia bene mostrando un certo predominio a centrocampo. Al 23’ la prima azione da gol del Verona con una girata alta di Cacia. Quattro minuti dopo e Lane rada avere una buona occasione su assist di Cacia, ma calcia in maniera debole. Attorno alla mezz’ora è Pavoletti ad avere l’occasione di portare in vantaggio il Sassuolo, ma l’attaccante spreca. Si arriva così al 42’, quando Gomez decide il Big Match con un colpo di testa dopo un’azione da calcio d’angolo di Halfredsson e deviazione di Maietta.

Nel secondo tempo occasioni da una parte e dall’altra per Halredsson e per il subentrato Catellani con tiri dalla distanza. Lo stesso Catellani ha una buona occasione al 29’, ma il colpo di testa non è il suo punto di forza e l’occasione svanisce. Il Sassuolo non molla fino alla fine, ma il Verona spreca altre occasioni con Halfredsson e Cacia.






Tags:

Lascia una risposta