Zeman applaude la Roma

9 dicembre 2012 11:400 commenti

Nell’anticipo della 18esima giornata di Serie A la Roma batte la Fiorentina 4 a 2 con un super Totti. Zdnek Zeman si gode i suoi, il risultato e la quarta vittoria consecutiva affermando di aver visto “Una buona partita con un avversario che è una buona squadra che gioca e lascia giocare. A noi se ci lasciano giocare ne approfittiamo. In difesa abbiamo fatto anche oggi qualche errore, il secondo gol era evitabile.”.

Il tecnico boemo si esprime anche sul turnover, una delle caratteristiche della sua gestione dello spogliatoio e delle partite: “Possibile staffetta per tutte le partite? Continuo a dire che ho una rosa in cui possono giocare tutti, se non gioca uno si fanno polemiche, ma ho delle scelte che cerco di fare come posso”.

 Zeman e De Rossi sempre distanti?

Ma la domanda più calda di questo periodo riguarda De Rossi, che è uno dei possibili colpi del calciomercato di Gennaio, insieme a Snejider e Zarate: “De Rossi è un grande professionista e crediamo che l’esclusione sia stata difficile da accettare… Quando uno non gioca non è felice e me ne rendo conto, ma per me sono tutti a disposizione e a seconda di come decido utilizzo i giocatori. La squadra migliora: le motivazioni sono importanti, volevamo vincere e per vincere bisogna fare qualcosa in più rispetto al normale”.

Zeman ha elogiato Pjanic, schierato nel tridente di attacco: “Si è adattato benissimo, anche oggi ha fatto molto bene, come a Siena. Penso che in quel ruolo può rendere tanto e aiutare tanto la squadra in entrambe le fasi. In classifica voglio stare su e cercare di recuperare punti su chi ho davanti”.

 

Tags:

Lascia una risposta