Home / Tag Archives: aggressione

Tag Archives: aggressione

aggressione

Bologna, donna ubriaca per una birra distrugge il bar facendo migliaia di euro di danni

Nel quartiere Barca, periferia di Bologna in un bar di via Tommaseo è successo il finimondo. Una donna di 42 anni, entrata nel locale col marito distrugge il locale facendo migliaia di euro di danni. Il tutto si è realizzato in seguito al rifiuto iniziale del marito di pagarle una birra, poi consumata regolarmente dalla donna e pagata dal compagno. La donna che era entrata nel locale già visibilmente alticcia al rifiuto dell’uomo, dopo aver consumato con calma la birra, è impazzita ed ha iniziato a lanciare per aria i piatti, ha rotto il monitor della cassa con un pugno ed ha addirittura lanciato una sedia e degli oggetti contro il titolare del bar e sua madre. Infine, per concludere nel migliore dei modi la serata l’ha minacciato di morte. Gli altri clienti del bar hanno chiamato la polizia, la quale è intervenuta sanzionando per danneggiamento, minacce, percorse e come atto finale resistenza a pubblico ufficiale la donna.

Leggi

Ragazza non smette di canticchiare il “pulcino Pio” e viene picchiata da un passante

Chi è che non conosce il tormentone dell’estate? Il pulcino Pio, la canzone che ha fatto il boom questa stagione estiva 2012. Come tutti i tormenti, anche il Pulcino Pio è stato amato e allo stesso tempo odiato, e lo è tuttora. L’unica cosa da fare, nel caso in cui il nostro vicino di casa o di ombrellone si diverte sulle note nel Pulcino, è sopportare e accettare i gusti altrui. Questo tipo di comportamento sta alla base del vivere civile, ma non tutti hanno lo stesso livello di sopportazione. A Polignano a mare, infatti, una ragazza di 15 anni era intenta a canticchiare per le strade della località marina, l’odioso motivetto quando un ragazzo l’ha aggredita pur di farla smettere. In un primo momento l’aggressore l’ha esortata a smettere di cantare, ma la noncuranza della ragazzina ha fatto sì che il ragazzo alzasse le mani e la schiaffeggiasse. Questa è la dimostrazione che non tutti apprezzano il Pulcino Pio.

Leggi

Donna incinta violentata, stacca il pene del suo aggressore a morsi

Nella città di Iskitim, in Russia è accaduto un episodio agghiacciante, con un finale quasi tragico, almeno per l’autore del deplorevole gesto. Un uomo di 29 anni si è introdotto in una sauna, dove ha violentato e picchiato una donna incinta. Svetlana, la vittima, gestiva la sauna e al momento dell’aggressione stava dormendo, essendo notte fonda. Il malintenzionato ha forzato l’ingresso e vi si è introdotto malmenando la donna, incinta di 3 mesi e costringendola addirittura al sesso orale. È stata proprio quest’ultima la mossa che lo ha condannato. La donna infatti pur di difendersi e di sfuggire al suo aggressore ha preso a morsi il suo pene, fino a staccarne un pezzo. L’uomo è fuggito via dolorante ed è andato in ospedale dove è stato fermato dalla polizia, che intanto, era stata allertata da Svetlana. L’uomo avrebbe confessato e arrestato. La vittima, purtroppo ha perso il bambino a seguito dell’aggressione.

Leggi

Luca Barbareschi aggredisce la Iena Filippo Roma

Le Iene colpiscono ancora vengono inevitabilmente colpite: stavolta la troupe guidata da Filippo Roma ha scatenato l’ira di Luca Barbareschi. Stamattina la Iena e Marco Occhipinti (autore e operatore) sono arrivati sul set del film di Mi fido di te, una fabbrica in Via dei Monti Tiburtini a Roma.

Leggi

L’uomo che fotografa la moglie mentre sta per essere sbranata da un gruppo di ghepardi

Violet D’Mello ha compiuto da poco 60 anni e per festeggiare il suo compleanno, un importante traguardo della vita, ha pensato bene di organizzare un bel viaggio con il marito. La donna, originaria della Scozia, ha scelto per il suo viaggio il Sud Africa. Come di consueto chi visita questo magnifico luogo che è il Sud Africa non può non recarsi nelle tante riserve naturali dove poter ammirare dal vivo specie vegetali di grande rarità e animali selvatici. Nel piano del viaggio era prevista la visita alla riserva di Kragga Kamma. Avvenuta come previsto. Quella che doveva essere una piacevole esperienza, però, stava per trasformarsi in una vera e propria tragedia. Presa dalla foga di voler avere un ricordo di quella bella avventura, Violet decide di farsi immortalare accanto ad un ghepardo. Così si avvicina ad un felino e chiede al marito di farsi scattare una foto come ricordo. Chiaramente gli animali devono averla presa male, considerando anche che c’erano dei cuccioli, e si sono avventati di colpo sulla donna. Per fortuna gli addetti sono intervenuti in tempo e la donna ha riportato solo dei graffi. Nel frattempo mentre la moglie poteva essere sbranata da un gruppo di ghepardi il marito si preoccupava di fotografare l’aggressione.

Leggi