Tag: allergia

allergia

Una ragazza si sfigura il viso a causa di occhiali da sole acquistati su una bancarella

È proprio vero che acquistare prodotti troppo economici può essere pericolo perché c’è sempre qualcosa di dannoso sotto. Una ragazza di 17 anni inglese di nome Laura Musson è la protagonista di una disavventura non molto divertente. La ragazza era in Spagna per una vacanza, quando vede in uno di quei simpatici mercatini una bancarella con degli occhiali da sole al modico prezzo di 2 euro. Laura provvede subito all’acquisto spinta dal prezzo invitante, ma ben presto si accorge che non la sua non era stata una buona idea.
Dopo aver indossato gli occhiali comincia ad accorgersi che la faccia le si stava gonfiando e che un gran prurito le pizzicava la zona degli occhi e del naso soprattutto. In un primo momento, Laura crede che si tratta del forte sole, ma poi ricorda di avere da poco spalmato la protezione, quindi solo in quel momento capisce che la cusa della trasformazione del suo volto erano proprio quegli occhiali tanto carini quanto letali. Tornata nel regno Unito, i medici hanno riscontrato che la plastica con cui erano fatti quegli occhiali era nociva ed è stato questo il motivo del gonfiore.

Diventare vegetariano dopo un morso di zecca

Secondo alcuni studi condotti dall’università della Virginia, Stati Uniti, il morso di una zecca procurerebbe una strana reazione nel corpo umano, ovvero renderebbe allergici alla carne. Più che allergici, sembrerebbe che per delle particolari reazioni del nostro corpo, si verifichi un cambiamento forzato delle abitudini alimentari. La zecca è un piccolo organismo di cui esistono circa 800 specie nel mondo. Secondo la ricerca, sarebbe la sua saliva a scatenare questa sorta di reazione allergica. Dopo essere stati morsi da una zecca chi si appresta a mangiare una fetta di carne può anche subire uno shock anafilattico.
Negli Stati Uniti più di 400 casi analizzati hanno dimostrato che in seguito al morso di una zecca la propria dieta subisce un brusco cambiamento, si passa ovvero ad un regime vegetariano per evitare che il contatto con la carne possa mettere a rischio la propria vita. Tutto può essere spiegato con una particolare sostanza presente nella saliva di questo microorganismo che scatena la reazione allergica.