Tag: bambina

bambina

Grave forma di nanismo: bambina di 5 anni, alta 64 centimetri per 4 chili di peso

Charlotte Garside, una bambina inglese di 5 anni farà il suo primo ingresso a scuola. Ciò potrà sembrare normale, ma in realtà non è così. Charlotte è affetta da una gravissima forma di nanismo, infatti, pesa soltanto 5 libre (4 kg) ed è alta all’incirca 64 cm. La bambina, in realtà, soffre di due forme di nanismo, la prima capace di indebolire il fegato ed il sistema immunitario, l’altra di bloccare lo sviluppo fisico e mentale.

I genitori, nonostante i responsi negativi dei medici, hanno deciso di iscriverla a scuola ugualmente, soprattutto in virtù della reazione della bambina che si è mostrata piena di energia ed si è detta pronta ad affrontare la nuova avventura presso l’istituto Withernsea. I suoi genitori, Steve Garside ed Emma Newman, sono molto entusiasti della vitalità dimostrata dalla bambina e sono felici perché la figlia inizierà ad avere una vita quasi normale nonostante la grave malattia.

Alice, 14 mesi, guarisce per miracolo quando le staccano le macchine che la tenevano in vita

Una triste storia di malattie e sofferenza si è trasformata in una storia a liete fine. C’è chi parla già di miracolo perché, per ora, non vi è alcuna spiegazione scientifica al riguardo dell’accaduto. Una bambina di 14 mesi di nome Alice è stata colpita nel 2010 da una forma molto grave di meningite che l’aveva costretta in un letto di ospedale a causa di un’insufficienza renale. Dal 2010 ad oggi Alice è stata tenuta in vita dai macchinari, ma proprio negli ultimi tempi sembrava che il suo corpo non reggesse più a tale situazione. Era giunto il momento di lasciarla andare via.
La madre le porta l’ultimo saluto e i macchinari vengono staccati. Inspiegabilmente, però, la bambina comincia a respirare da sola e le sue condizioni di vita migliorano a mano a mano che passano i giorni. Insomma, come per miracolo, la piccola Alice anziché lasciare questa vita ha cominciato a viverla con le proprie forze.