Home / Tag Archives: basket

Tag Archives: basket

basket

Ragazzo senza braccia segna canestro dalla metà campo

Su un noto sito di sharing video sta spopolando il filmato condiviso da un ragazzo americano di nome Ryan Leonard di Ramseur, nella Carolina del Nord. Il ragazzo quattordicenne si diletta in imprese sportive spesso anche molto complicate. Infatti, dopo essersi cimentato con grossi risultati in sport quali il wrestling, il football e nel lancio del frisbee si è dato anche al basket. Tutti questi sport sarebbero normali per un ragazzo “normale”, però Ryan è diverso dagli altri ragazzi infatti non presenta le braccia fin dalla nascita. Nel famoso video che ha ricevuto tantissime visite in pochi giorni, il ragazzo viene inquadrato all’interno della palestra dell’ high school (la nostra scuola superiore) mentre sta di spalle e palleggia con i piedi a livello della metà campo del campo di basket. Ad un certo punto lancia la palla e fa un canestro perfetto centrando in pieno solo la retina. Un canestro che normalmente è già difficilissimo se si è normodotati.

Leggi

La ragazza in coma che continua a giocare a basket

Maggie Meier era una giovane promessa del basket. Giocava nella Blue Valley Northwest High School, nel Kansas fino a che viene affetta da una meningoencefalite che l’ha fatta cadere in un profondo stato di coma. Lo stato comatoso è durato circa tre mesi e durante questo periodo i genitori continuavano a farle cambiare posizione per evitare che i suoi muscoli e i suoi tessuti si intorpidissero. Un giorno viene loro un’idea, uno dei tentativi con i quali hanno tentato di far riprendere coscienza alla loro bambina. Ebbene la mamma e il papà di Maggie le hanno messo un pallone da basket tra le mani e tra lo stupore di tutti, la ragazza ha lanciato il pallone nel vuoto come se avesse voluto centrare il canestro. Maggie ha lanciato il pallone più di una volta e i medici hanno reputato questo gesto come qualcosa di non così strano. Sembra infatti che il tiro a canestro era diventato un gesto quasi naturale per la ragazza, una sorta di istinto di base entrato ormai a far parte della vita della giovane cestista. Uscita dallo stato di coma la ragazza ha passato un periodo abbastanza difficile in quanto ha dovuto riprendere a svolgere tutte quelle azioni quotidiane come il parlare o il camminare. Nessuna di queste azioni così basilari, però, sono risultate semplici ed immediate come tirare un pallone da basket in un canestro.

Leggi