Home / Tag Archives: fast food

Tag Archives: fast food

fast food

Servita carne scaduta in un fast food.

In un locale di una delle più note catene di fast food del Texas, i proprietari hanno ordinato ai dipendenti di fare una cosa incresciosa. Essi, in seguito a ripetute minacce, sono stati costretti a servire del pollo scaduto con molta probabilità da circa 16 giorni. La scoperta è stata realizzata in seguito a numerose denunce pervenute da alcuni clienti, i quali hanno sentito un odore fetido di carne scaduta all’interno del locale che li ha allarmati. Questo non è il primo avvenimento del genere avvenuto nella catena, infatti, un ex manager della società ha dichiarato agli agenti, durante una confessione in un interrogatorio, di essere stato costretto a vendere della carne di colore verde. Purtroppo però, secondo i funzionari del Dipartimento Servizi Ambientali e Salute, non ci sono delle vere e proprie prove che confermano che la carne sia stata davvero servita e quindi sono poche le misure che si possono adottare contro l’azienda.

Leggi

Aperto in India il primo Mc Donald’s totalmente vegetariano.

Il Mc Donald’s, nota società di ristoranti fast food, ha aperto per la prima volta nella sua lunga storia, un ristorante totalmente vegetariano. Ciò è accaduto per andare incontro alle esigenze della popolazione indiana e cercare di conquistare una vastissima area commerciale. Infatti, come bene noto il popolo indiano considera sacra la mucca e quindi proprio per questo un classico Mc Donald’s risulterebbe fallimentare in un paese come l’India. In realtà la multinazionale californiana è presente in India già dal 1996. Tutti i ristoranti aperti, però, non erano totalmente vegetariani ma avevano menù speciali che si adattavano alle esigenze non soltanto degli Hindù che considerano sacra la mucca, ma anche della popolazione mussulmana (presente in larga scala in India) che considera sacro il maiale. Questi menù sono basati sul pesce e sul pollo. I primi due Mc Donald’s totalmente vegetariani saranno aperti nella città di Amritsar, famosa per il suo Tempio d'Oro visitato ogni anno da milioni di pellegrini.

Leggi

Coda di topo in un panino del McDonald’s

Le grandi catene di fast food sono sempre state al centro di polemiche per la scarsa qualità del cibo e per il fatto che contribuiscono all’obesità a causa del loro fornire cibo molto grasso e poco sano. In Cile è accaduto un episodio davvero spiacevole che vede al centro delle polemiche il noto fast-food Mc Donald’s. A Temuco, un cliente aveva ordinato un panino con l’hamburger, ma subito, assaggiandolo, si era accorto di qualcosa di strano. Sospettoso che qualcosa di strano fosse presente nel panino, l’uomo ha sporto denuncia alle autorità sanitarie, le quali hanno conformato dopo un’attenta analisi che, in effetti, in quel piatto era presente qualcosa di non commestibile. Tra la carne e il formaggio sono stati ritrovati, infatti, frammenti di coda di topo. Il Mc Donald’s è stato subito chiuso e ispezionato e dai dati emersi sono stati ritrovati escrementi di topo in tutto il locale, compresa la cucina. sembra, però, che la coda sia finita nel panino perché qualcuno l’ha volontariamente messa all’interno di esso.

Leggi

Fast food, impiegato si taglia un dito e lo “dimentica” in un panino

Il cibo da fast-food è sempre stato messo sotto accusa per la qualità degli ingredienti e per la politica del lavoro che viene attuata. Questa volta, giunge una notizia che ha fatto molto discutere e che, da un certo punto di vista, ha fatto anche un po’ ridere. Un ragazzo di 14 anni, proveniente da Jackson, di nome Ryan Hart ha avuto una spiacevole esperienza con un panino acquistato presso Arby's, al gusto di hamburger e cetriolini e niente poco di meno che un pezzo di dito umano. Ebbene si, il povero Ryan mentre masticava ha notato la presenza di un pezzo troppo duro e quando l’ha sputato si è reso conto che stava per ingurgitare un dito. Molto probabilmente il dito era di un “povero” dipendente del fast-food che deve esserselo tagliato mentre preparava il panino. Il malcapitato cliente si recato di corsa in ospedale dove gli sono state prescritte delle medicine per scongiurare qualsiasi imprevisto. Il fast-food, invece, sarebbe al centro di una discussione sui possibili provvedimenti da prendere.

Leggi