Post taggato come: "furto"

furto

Anziana muore dalla paura dopo aver scoperto i ladri in casa

30 luglio 2013 12:030 commenti
Anziana muore dalla paura dopo aver scoperto i ladri in casa

Nella notte tra venerdì e sabato un grave accaduto ha stroncato la vita a una pensionata di 73 anni, morta a seguito di un infarto.

Leggi ›

Scippatore fa una brutta fine nel tentativo di fuga [VIDEO]

16 aprile 2013 11:390 commenti
Scippatore fa una brutta fine nel tentativo di fuga [VIDEO]

A Perth, in Australia, un rapinatore fallisce un colpo per un errore madornale che stava per costargli la vita.

Leggi ›

Negli Stati Uniti rubati 400 mila stuzzicadenti

9 febbraio 2013 14:300 commenti
Negli Stati Uniti rubati 400 mila stuzzicadenti

In Georgia, negli Stati Uniti, è avvenuto un furto che è molto particolare ed ha lasciato perplessi gli agenti della polizia che lo hanno scoperto. A subire il furto è stata la Armond’s Manifacturing Company Inc. Se si pensa a un furto si immaginano gioielli, soldi o comunque oggetti di […]

Leggi ›

Frittura da 600 euro a Venezia

8 febbraio 2013 10:440 commenti
Frittura da 600 euro a Venezia

Due diplomatici danesi sono stati ‘spennati’ in un ristorante di Campo Santa Maria Formosa. Scoppia il caso diplomatico e ora i gestori rischiano grosso.

Leggi ›

Ragazza uccisa da due rapinatori in fuga per un furto

31 gennaio 2013 11:360 commenti
Ragazza uccisa da due rapinatori in fuga per un furto

Bruttissimo epilogo per una rapina di 50 euro. L’incidente mortale si è consumato alle 5 del mattino sulla Flaminia, in direzione Terni e Spoleto. Oltre alla giovane venticinquenne, è deceduto sul colpo anche uno dei due rapinatori.

Leggi ›

Ladro cinese ruba usando le bacchette

9 novembre 2012 14:370 commenti
Ladro cinese ruba usando le bacchette

In tempi di crisi è aumentato in maniera esponenziale il numero di furti, soprattutto quelli di lieve entità che sono più “semplici” da realizzare presentando però un guadagno più magro. Questa non è una realtà che è presente soltanto nei paesi occidentali, ma anche nei paesi orientali che, nonostante un […]

Leggi ›

Paolo Gabriele condannato a 18 mesi di reclusione

6 ottobre 2012 14:520 commenti
Paolo Gabriele condannato a 18 mesi di reclusione

Paolo Gabriele, il maggiordomo del Benedetto XVI accusato del furto di documenti riservati del pontefice, è stato condannato a tre anni di reclusione, ma la sentenza è stata già ridotta dal Tribunale Vaticano a 18 mesi di reclusione in considerazione delle attenuanti. La riduzione della pena è stata concessa in […]

Leggi ›

Uomo ruba slip in un night club. Condannato a 4 mesi di carcere.

30 settembre 2012 13:420 commenti
Uomo ruba slip in un night club. Condannato a 4 mesi di carcere.

Un giovane ventitreenne ecuadoriano, lavoratore stagionale sulla riviera romagnola ma residente in un paesino vicino Piacenza, è stato arrestato in seguito ad un furto in un noto night club di Milano Marittima. La refurtiva del colpo però è molto particolare. Il ladro non ha rubato i classici portafogli o borsette ma è entrato nei camerini delle due stripper romene che lavorano nel locale ed ha preso, scassinando le borse che avevano un lucchetto, cosmetici di vario tipo e degli slip dal valore di circa cento euro. L’uomo è stato avvistato dal proprietario del locale mentre usciva dal camerino ed è stato subito bloccato.
In seguito ha chiamato i carabinieri. Il giorno dopo, in mattinata, il ladro si è dovuto presentare davanti al giudice Corrado Schiaretti e al Pm Daniele Barberini. Il suo avvocato difensore, Michele dell’Edera, è riuscito ad ottenere un patteggiamento a quattro mesi e dieci giorni di reclusione con pensa sospesa. Il motivo del gesto sono ancora oggi sconosciuti, infatti, il ventitreenne non è stato in grado di spiagarne il motivo. Forse è stata colpa semplicemente di qualche bicchierino di troppo.

Leggi ›

L’aspirante modella che ruba in banca per farsi una liposuzione

18 luglio 2012 11:380 commenti
L’aspirante modella che ruba in banca per farsi una liposuzione

Quante persone hanno sognato di mettere in atto una rapina in banca e di poter realizzare, con quei soldi, tutti i propri desideri? Ebbene, come racconta il Daily mail, c’è chi è passato dalla fantasia alla pratica. Una giovane ragazza di 24 anni, impiegata alla banca Barclays di Linkseard, in Cornovaglia ha, improvvisamente, gonfiato il suo conto in banca. Rachael Claire Martin ha, infatti, cominciato a spostare ingenti cifre dalla banca al suo conto. Il suo furto sembrerebbe ammontare intorno alle 46mila sterline, che la donna avrebbe trasferito in piccole somme che andavano dalle 1000 alle 6000 sterline.
Il suo sogno era quello di utilizzare quei soldi per potersi pagare una liposuzione, un’operazione al seno e altri piccoli trattamenti per migliorare il suo aspetto. Tutto ciò per poter diventare, un giorno, una modella. Peccato, però, che la donna sia stata scoperta e che abbia dovuto confessare tutto il suo piano alla polizia.

Leggi ›

Milionaria per errore, condannata per furto

21 maggio 2012 08:000 commenti
Milionaria per errore, condannata per furto

Una donna originaria della Nuova Zelanda si è trovata per sbaglio in una situazione estremamente favorevole dal punto di vista economico ed invece di andare a fondo e rimediare allo sbaglio, ha approfittato della situazione. Kara Hurring è ora conosciuta come la “milionaria occidentale”. Qualche anno fa, nel 2009 per le era stata accreditata sul suo conto una somma che l’ha resa milionaria. 10 milioni di dollari neozelandesi equivalenti a circa 7 milioni e mezzo di dollari americani.
Certo, l’errore non è stato della donna, ma una volta che lei e il suo compagno se ne sono resi conto, invece, di farlo presente a chi di competenza hanno approfittato della somma milionaria e hanno trasferito la somma in altri conti, trasferendosi successivamente a Hong Kong città natale di Hui Gao, marito della donna. Dopo aver avuto un bambino, Kara è ritornata in Nuova Zelanda ed è in quel momento che è stata rintracciata ed indagata. Qualche giorno fa è stata emessa la sentenza che la vede coinvolta in ben 30 capi d’accusa, il provvedimento sarà poi espresso ad agosto.

Leggi ›