Home / Tag Archives: india

Tag Archives: india

india

Doppio record per Zeenat Bi: donna più bassa ed anziana del mondo

Il libro Guinness World Records, prodotto dalla nota fabbrica di birra irlandese Guinness, ogni anno pubblica nuovi record provenienti dal tutto il mondo, dai più stravaganti come il traino del treno con la barba, all’uomo più alto del mondo. La signora indiana Zeenat Bi quest’anno ha stabilito un doppio record: è stata proclamata la donna più bassa del mondo con i suoi 90 centimetri d’altezza e, allo stesso tempo, la più anziana con ben 115 anni d’età. La dolce vecchietta presenta buone condizioni di salute, infatti, soffre solo di carenza di calcio e cataratta e vive senza nessun aiuto con la sua modica pensione di 3 dollari e 20 centesimi. In un’intervista rilasciata dopo che le è stato consegnato il premio ha dichiarato che, nonostante l’età, ha ancora dei sogni nel cassetto come incontrare il noto divo di Bollywood Salman Khan e di voler andare almeno una volta nella vita al pellegrinaggio annuale della religione islamica nella città sacra di La Mecca.

Leggi

Ragazzo padre commuove il globo

In India uno dei lavori più comuni è il guidatore di risciò, una specie di taxy a due ruote trainato a piedi dal conducente. Bablu Jatay, un guidatore di risciò come tanti altri, è diventato “famoso” non soltanto in India, ma in tutto il mondo, per la sua triste storia. La moglie di Bablu, infatti, il mese scorso è morta durante il parto ed il ragazzo è diventato un ragazzo padre. Per poter pagare l’affitto della casa, il risciò e le spese quotidiane sue e della figlia ha continuato a lavorare portando con sè la figlia, dato che nessun parente o amico poteva tenerla e né si poteva permettere una baby sitter. La bambina però, per “fortuna” si è sentita male perché disidratata ed è stata ricoverata in ospedale. Ciò ha fatto si che non soltanto i medici, ma anche l’amministratore locale l’hanno aiutato portando la bambina, a loro spese, in un ospedale più all’avanguardia. Inoltre è stato fatto un appello e numerosi aiuti economici sono arrivati da tutto il mondo.

Leggi

Operata d’urgenza: le trovano una palla di gesso e capelli

Una ragazza di 19 anni della cittadina di Indore (India) per un forte malore all’altezza dello stomaco non è riuscita nè a mangiare nè a bere per circa cinque giorni. I suoi genitori, preoccupati per la situazione, hanno deciso di portarla all’ospedale dove i medici, mediante specifici esami, hanno scoperto una cosa molto particolare. Nell’intestino della ragazza infatti c’era una palla di capelli e gesso di quasi 2 kg. I chirurghi dell’ospedale hanno dovuto operare d’urgenza la ragazza perché a causa di questo “tappo” ha rischiato di andare incontro alla morte. In seguito all’operazione i medici ed i genitori hanno parlato con la ragazza per scoprire il motivo ed è venuto alla luce che durante l’orario scolastico essa mangiasse una mistura fatta di capelli e gesso. La ragazza, secondo quanto riporta il noto giornale Daily Mail, ora sta meglio e si è completamente ripresa dall’operazione. Però, ovviamente, dovrà cambiare il suo particolare regime alimentare.

Leggi

Aperto in India il primo Mc Donald’s totalmente vegetariano.

Il Mc Donald’s, nota società di ristoranti fast food, ha aperto per la prima volta nella sua lunga storia, un ristorante totalmente vegetariano. Ciò è accaduto per andare incontro alle esigenze della popolazione indiana e cercare di conquistare una vastissima area commerciale. Infatti, come bene noto il popolo indiano considera sacra la mucca e quindi proprio per questo un classico Mc Donald’s risulterebbe fallimentare in un paese come l’India. In realtà la multinazionale californiana è presente in India già dal 1996. Tutti i ristoranti aperti, però, non erano totalmente vegetariani ma avevano menù speciali che si adattavano alle esigenze non soltanto degli Hindù che considerano sacra la mucca, ma anche della popolazione mussulmana (presente in larga scala in India) che considera sacro il maiale. Questi menù sono basati sul pesce e sul pollo. I primi due Mc Donald’s totalmente vegetariani saranno aperti nella città di Amritsar, famosa per il suo Tempio d'Oro visitato ogni anno da milioni di pellegrini.

Leggi

Dall’India arriva “18 Again”, la crema che fa ritornare vergine

In India è nata la mania della cosmesi per poter raggiungere l’eterna giovinezza. Infatti, dopo la crema in grado di schiarire l’area genitale, è arrivate “18 Again” la crema che permette di rendere più stretta la vagina. Il prodotto, altamente pubblicizzato con uno spot in pieno stile Bollywood, costa 43$. La crema però non è davvero così miracolosa come vogliono far credere, in realtà essa non permette di rassodare in nessun modo la muscolatura vaginale ma è semplicemente un vasodilatatore che va ad agire sui vasi dilatandoli e comportando un aumento della contrazione muscolare. In men che non si dica, è arrivata una forte protesta nei confronti di questa crema. Infatti, sia le femministe che i gruppi per le pari opportunità hanno protestato in maniera vivace contro questa crema, non per il suo effetto, ma per la promessa fatta durante lo spot di dare alla donna “più forza al suo ruolo”.

Leggi