App per misurare l’udito

3 agosto 2012 18:300 commenti

Utilizzare l’iPhone della Apple per misurare l’udito? Sempre impossibile, ma è la verità.

 

Da adesso diventa realtà grazie alla nuovissima App Pocket-Audiometer. Disponbile su App store, l’innovativa trasforma il nostro iPhone in una vero e proprio audiometro.

La misurazione dell’udito avviene nello stesso modo in cui l’otorino effettua il classico esame sull’udito con la sua apparecchiatura.

Risparmiando però sull’ingombro e sul costo. L’app in effetti è stata pensata per i professionisti del settore, dai medici (specialisti, di base, del lavoro), agli audiologi, musicisti o tecnici del suono. Per utilizzare la Pocket-Audiometer è necessario effettuare l’acquisto su App Store: prezzo? Solo 29,99 euro e si tratta effettivamente di un notevole risparmio visto un apparecchio acustico costa fino a 3000 euro.


 

Il progetto è stato portato avanti da due giovani ingegneri biomedici napoletani, Raffaele De Biase e Antonio Curci, classe 1987, che hanno spiegato chiaramente come l’app non incida assolutamente sull’affidabilità del test. I due ingegneri napoletani hanno sviluppato la rivoluzionaria app in collaborazione con un otorinolaringoiatra dell’ospedale Cardarelli di Napoli.

Forse Pocket-Audiometer non riuscirà a sostituire del tutto le classiche apparecchiature audiometriche, ma di certo rappresenta una nuova conferma di come anche la medicina si stia avvicinando sempre di più all’hi tech. Il prezzo quasi irrilevante della Pocket-Audiometer la renderà senza dubbio molto popolare e appetibile per tutti coloro che vogliano anche semplicemente divertirsi con un test audiometrico.






Tags:

Lascia una risposta