Apple registra marchio iWatch in Giappone, Turchia, Messico e Taiwan

2 luglio 2013 11:340 commenti

iWatch

Apple ha presentato l’esposto per la domanda di registrazione del marchio iWatch in Giappone. L’istanza e’ stata inoltrata il 3 giugno per prodotti che sono relativi alla categoria dei computer tascabili e orologi. La notizia pare confermare le indiscrezioni emerse nelle scorse settimane e secondo cui l’azienda di Cupertino sta stringendo i tempi per la messa a punto del suo primo smartphone da polso.

Secondo il New York Times, l’iWatch sara’ fatto di vetro curvato e utilizzerà il sistema operativo iOs; iWatch dovrebbe contenere della mappe e, addirittura, monitorare le funzioni vitali di chi lo indossa.


Fugati ormai tutti dubbi, è chiaro che Apple si stia preparando per lanciare il suo primo smartwatch. La casa ha già registrato il marchio iWatch anche in Messico, Turchia e Taiwan, dopo averlo già registrato in Giappone, Russia e Jamaica.

Anche a Taiwan il marchio è stato depositato ad inizio giugno, tramite la richiesta di registrazione direttamente da Apple, mentre in Messico ed in Turchia è ricorsa rispettivamente ai servizi offerti da Arochi, Marroquín, & Linder, S.C e da Pinar Arikan. Si tratta di alcune aziende che in passato avevano già offerto questo tipo di servizio ad Apple per la registrazione di altri prodotti della Mela.






Tags:

Lascia una risposta