Arriva il guanto-telefono

8 agosto 2013 09:160 commenti

guantotel

Una nuova scoperta sta per affacciarsi sul mondo della telefonia. Stiamo parlando del guanto-telefono. Si chiama mimando il gesto della cornetta. Un’invenzione che prende spunto dalla semiotica ed arriva sul mercato di prepotenza. Il guanto-telefono è stato brevettato dal noto designer Sean Miles, in collaborazione con O2. O2 è un operatore di telefonia, che ha creduto nell’operazione patrocinandola. Dalla partnership nasce dunque una linea di guanti che incorporano un altoparlante sul pollice e un microfono sul mignolo.


Ciò permette di telefonare soltanto facendo il gesto semplice della cornetta. Bello, vero? Il problema è solo uno: il costo dei guanti-telefono. Un accessorio del genere non ha un prezzo che definiremmo completamente abbordabile. Costa 1000 sterline e per funzionare si ha naturalmente bisogno di un telefono vero, che va collegato al guanto mediante il sistema bluetooth.

La domanda, pertanto, sorge spontanea: in quanti comprerebbero questo modello per togliersi questo simpatico sfizio?






Tags:

Lascia una risposta