BlackBerry lancia PRIV: smartphone con Android a 779 euro

Già disponibile negli Stati Uniti, BlackBerry Priv arriverà in Italia al prezzo di 779 euro a breve: si tratta del primo smartphone BlackBerry con Android e vanta una scheda tecnica di alto livello e un prezzo altrettanto elevato. Forse ad alcuni non piacerà, ma a meno che non ne possiate fare a meno, basterà attendere un poco nella speranza che il costo del device si abbassi, altrimenti, se potete, acquistarlo subito potrebbe davvero valerne la pena. 

BlackBerry Priv presenta infatti un display da 5,4 pollici con risoluzione QHD e gira con processore Qualcomm Snapdragon 808 dual core: con 3 GB di RAM e 32 GB di memoria interna espandibile tramite microSD, BlackBerry Priv presenta anche una fotocamera da ben 18 megapixel, mentre il sensore anteriore è da soli 2 megapixel. La fotocamera principale è in grado inoltre di registrare video in risoluzione 4K, mentre il sensore anteriore si accontenta dei video HD.

Il comparto connettività è al completo e oltre ai soliti supporti – Bluetooth, WiFi, 4G LTE – spicca anche il modulo NFC, che tuttavia potrà essere impiegato al meglio nel nostro Paese solo in un breve futuro, quando ad esempio potremo pagare con il sistema di pagamento elettronico Android Pay. Per il resto, a bordo di BlackBerry Priv troviamo anche OS Android 5.1.1 Lollipop, che il prossimo anno diventerà Android 6.0 Marshmallow. Per finire, ecco una batteria da ben 3410 mAh, che è in grado di garantire un’autonomia di circa 22 ore.

Si è registrata un po’ di confusione quando su Amazon è apparso BlackBerry Priv disponibile in pre-ordine da noi a 899 euro: il prezzo è stato poi ritoccato a 779 euro, che sarà il prezzo ufficiale del dispositivo, reso definitivo dalla società stessa.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *