Come funziona Atooma

2 marzo 2013 14:360 commentiDi:

 

Un’applicazione per Android sviluppata da una start-up composta da quattro ragazzi italiani è stata recentemente premiata a Barcellona, in occasione del Mobile World Congress, la più importante fiera internazionale del settore mobile. Atooma, dunque,  è stata dichiarata l’app migliore al mondo.

> Atooma è l’app migliore del mondo

Ma cosa permette di fare questa applicazione per poter essere dichiarata tale?

Atooma è un’applicazione che permette di personalizzare il  proprio cellulare, o meglio il proprio smartphone, dando la possibilità di creare, anche a chi non conosce affatto i linguaggi di programmazione, tante piccole azioni o mini-app che svolgono contemporaneamente le funzioni richieste.

Andando più nello specifico, la nuova app permette dunque di istruire il proprio cellulare o il proprio smartphone per mandare degli sms in automatico quando si arriva a casa, o attivare il vivavoce da solo quando si entra in macchina, impostare la vibrazione quando si entra nel proprio luogo di lavoro e così via. Le operazioni di programmazione e sincronizzazione che Atooma permette di impostare sono molto numerose e prevedono anche le attività sui social netwok e quelle di geolocalizzazione.

Per il momento la app è disponibile solo in versione Android ma il team degli sviluppatori è già a lavoro anche sulla versione per iPhone per iOS.

Tags:

Lascia una risposta