Come pulire lo schermo dell’iPhone

19 novembre 2012 10:500 commenti

L’iPhone è un apparecchio alquanto delicato, sebbene sia altrettanto resistente. Chi lo possiede vuole ovviamente evitare che si deteriori. Per evitarlo occorre effettuare alcuni piccoli accorgimenti.

Uno di questi concerne la pulizia dello schermo.

Lo spesso viene spesso a contatto con le dita e con il viso di chi usa l’iPhone per telefonare o navigare sul web.

In più, una volta che l’iPhone finisce nelle tasche dei pantaloni, può venire a contatto con alcuni residui presenti in esse.

Tutte cose che non fanno altro che “sporcare” lo schermo.

Sebbene quest’ultimo sia dotato di un rivestimento che permette di diminuire al minimo i segni delle nostre dita o del nostro viso su di esso (in virtù di una sostanza chimica “oleorepellente”), le “stampe” lasciate dalle dita o dal contatto con il nostro orecchio possono restare.

Eccovi, dunque, alcune istruzioni per una corretta ed efficace pulizia dello schermo.

– Spegnete il dispositivo iPhone e scollegate eventuali cavi.

– Munitevi di un panno pulito

– Inumidite il panno con dell’acqua: non serve bagnare interamente il panno. Basterà versare poca acqua per inumidirlo.

– Passare leggermente il panno sul display del vostro dispositivo.

Fate attenzione a non utilizzare di prodotti a base alcolica (solventi, alcool, ammoniaca) poiché potrebbero danneggiare in maniera molto seria il vostro iPhone.

Tags:

Lascia una risposta