Debutta app di Playboy per iPhone

2 aprile 2013 09:420 commenti

Le conigliette più famose del glamour sbarcano anche sul melafonino. Playboy, nota rivista erotica fondata nel 1953 a Chicago, lancia un’applicazione per iPhone.

Il nuovo dispositivo per lo smartphone di Apple, però, avrà alcuni limiti e, dunque, alcune incongruenze rispetto ai contenuti erotici della rivista.

Non saranno contemplate, in altri termini, scene di nudo, le quali sono state vietate per via della policy della casa di Cupertino.

Il responsabile principale per ciò che concerne i contenuti digitali di Playboy è Josh Schollmeyer, il quale ha dichiarato che ciò non impedirà comunque di pubblicare contenuti “provocatori”.

Schollmeyer ha detto che le limitazioni implicheranno una maggiore creatività del magazine in veste di applicazione. L’applicazione di Playboy è scaricabile gratuitamente, ma al fine di visualizzarne i contenuti più recenti è necessario un abbonamento da 1,99 dollari al mese (19,99 dollari all’anno).

Schollmeyer ha inoltre comunicato che l’applicazione del magazine erotico per iPhone si configura come una sorta di programma pilota, e l’app dovrebbe arrivare anche su dispositivi Android e tablet entro la fine del 2014.

Tags:

Lascia una risposta