E2 il braccialetto che misura lo stress

13 aprile 2013 12:340 commentiDi:

Quella dello stress è una sensazione di tipo psico-fisico che probabilmente tutti conosciamo molto bene. Ma se volessimo misurare il suo livello di incidenza per trovare il rimedio più adatto in base alle diverse situazioni stressanti che ci troviamo ad affrontare, come potremmo fare?

Eliminare lo stress?

La soluzione, questa volta, proviene da Empatica,  una start-up tutta italiana ed è di tipo estremamente tecnologico. Un gruppo di tre intraprendenti giovani italiani, infatti, Matteo Lai, Simone Tognetti e Maurizio Garbarino, ha messo a punto il progetto di un braccialetto in grado si misurare il livello dello stress attraverso l’uso dello smartphone. Ora questo prodotto innovativo verrà commercializzato anche in Italia con il nome di E2, ma per il momento rimarrà appannaggio esclusivo di centri di ricerca ed ospedali.

Dispositivi medici wireless

Il braccialetto, in realtà, è in grado di misurare alcuni parametri vitali fondamentali collegati con il ciclo delle nostre emozioni. Quando viviamo una situazione di stress, infatti,  il battito cardiaco, la sua variazione, la conduttività della pelle e la temperatura corporea subiscono delle variazioni. Ed è proprio misurando questa variazione che il braccialetto creato da Empatica riesce ad individuare il livello dello stress posseduto.

E2 viene oggi sperimentato, ad esempio, al polso dei dipendenti delle grandi aziende.

Tags:

Lascia una risposta