Ecco Twitter Moments, ovvero la rassegna stampa degli utenti

Dopo gli Instant Articles di Facebook, anche Twitter ci mette del suo e lo fa con Twitter Moments, ovvero una particolare rassegna stampa gestita dagli utenti in base agli argomenti del momento. Avranno dunque una durata limitata – può essere una partita di calcio come la dichiarazione di un politico – e avranno dei link per approfondire sul tema che ricondurranno a testate note e rinomate, come Washington Post, Mashable o Fox News, che proprio per l’occasione hanno stretto una partnership con Twitter. 

Twitter Moments sarà dunque una vera e propria raccolta dei fatti del giorno disseminata su più argomenti, ma al momento è disponibile solo negli Stati Uniti e a breve dovrebbe diffondersi anche nel resto del mondo.

Gestita da un team interno a Twitter in collaborazione con gruppi inerenti al New York Times o a Vogue, tanto per fare due nomi, gli utenti avranno la possibilità di focalizzarsi sui contenuti disponibili al momento, sceglierne uno in particolare e seguirne gli aggiornamenti in tempo reale.

Twitter Moments è accessibile tramite un tasto che vanta un’icona a forma di saetta e punterà su tutti gli argomenti divisi per settore: dallo sport allo spettacolo, dalla cronaca alla politica. Si arricchirà di testi, tweet in primo piano e perfino contenuti audiovisivi. Per gli scettici dell’informazione in 140 caratteri nessuna paura: molti Moments avranno anche link di approfondimento per andare più addentro al tema proposto senza soffermarsi – come molti oggi fanno – sui titoli o sui 140 caratteri del tweet.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.