Facebook rischia di chiudere

15 novembre 2012 17:260 commenti

Facebook procede verso l’estinzione.

Lo afferma il fondatore di Ironfire Capital, Eric Jackson, che aggiunge:

“Ci sono tre ‘ere’ di internet: la prima è quella dei grandi motori di ricerca come Yahoo!, che aggregavano tutti i contenuti. La seconda, quella del regno incontrastato di Facebook, meglio definita come social web, mentre la terza è quella dove guiderà il gruppo chi saprà monetizzare le piattaforme mobili”.

Pertanto Facebook, che di recente ha cambiato la sezione commenti, nonostante continui ad inglobare nuovi utenti (più di 1 miliardo), non riscuote fiducia da parte degli investitori. Ecco i perché della previsione di Jackson.


Stefano Caselli, docente di finanza dell’Università Bocconi, indica un possibile percorso:

“Urgono provvedimenti al più presto. Una delle strade che potrebbe percorrere il fondatore Mark Zuckerberg potrebbe essere inserire all’interno di Fb un sistema di scambio di beni reali e di trading. Ma anche una banca oppure una carta di credito riservata agli utenti”.

A che pro?

“In questo modo si creerebbero servizi appositi soltanto per chi è presente sul social network, incentivando chi non è ancora sbarcato nel nuovo mondo del web ad adattarsi a suon di clic. I motivi per far parte di questa comunità 2.0 si moltiplicherebbero, così come i ricavi della società”.

Riuscirà Facebook a sopravvivere?






Tags:

Lascia una risposta