Home / Tecnologia / Facebook ed Eutelsat portano internet gratuito in Africa… nel 2016

Facebook ed Eutelsat portano internet gratuito in Africa… nel 2016

Una coppia vincente con uno scopo nobile: portare internet gratuito in Africa a partire dal 2016. E’ l’obiettivo che si sono preposti Facebook ed Eutelsat Communication: diffondere l’accesso gratuito a internet nel continente africano. Facebook ha infatti comunicato che sfrutterà il satellite geostazionario AMOS-6 di Eutelsat per assicurare la copertura di una larga parte dell’Africa subsahariana, agevolando l’accesso gratuito alla rete da parte di chi non ha dispositivi mobile. Questa missione si pone l’obiettivo di “accelerare la connettività dati ai molti utenti che sono privati dai vantaggi economici e sociali del web”. L’operazione inizierà a partire dalla seconda metà del 2016 e coinvolgerà ben 14 Paesi della zona subsahariana del continente.

Non c’entra niente il mercato: lo aveva detto Zuckerberg nello scorso febbraio e lo ha voluto ribadire affermando come lo scopo del progetto sia di natura prettamente solidale, visto che “nel breve termine non sarà particolarmente vantaggioso” da un punto di vista economico. Ma l’obiettivo di collegare il mondo alla rete rientra nei vecchi piani di Zuckerberg, patti che stanno per essere rispettati e che ora hanno una data di lancio.

Il progetto tuttavia risulta molto complesso e anche per questo motivo Eutelsat si avvarrà di una società affiliata con sede a Londra che si occuperà prevalentemente della componente business. Dalla seconda metà del 2016 in poi, comunque, i Paesi dell’Africa subsahariana potranno essere connessi  a internet anche senza dispositivi mobile. E’ l’inizio di una nuova era.

 

Loading...