Facebook Highlight per evidenziare aggiornamenti previo pagamento

11 maggio 2012 15:540 commenti

Nonostante quello in programma per il prossimo 18 maggio sarà senza dubbio il debutto in Borsa più atteso degli ultimi anni per quanto riguarda il settore tecnologico, Facebook ha deciso che la quotazione in Borsa non sarà l’unica novità di questo periodo. Dopo aver annunciato la messa a disposizione di antivirus gratis e il lancio dell’App Center, infatti, il social network più famoso al mondo sta pensando di introdurre delle nuove funzionalità a pagamento.

In questi giorni, infatti, senza troppa pubblicità, sta sperimentando Facebook Highlight, una nuova funzione che consente all’utente di dare visibilità all’aggiornamento inserito, sia esso un’immagine o un contenuto di testo, previo pagamento di 1,80 dollari, che potranno essere pagati con PayPal o carta di credito. Dal punto di vista grafico il contenuto inserito e messo in evidenza sarà identico agli altri, la differenza riguarda solo il posizionamento in quanto verrà collocato nella parte alta del feed degli amici e resterà lì più a lungo.


EBOOK IN CLOUD COMPUTING CON GOOGLE PLAY

Per il momento, tuttavia, si tratta solo di un test finalizzato a verificare l’interesse delle persone verso questo metodo di condivisione e riguarda esclusivamente gli utenti della Nuova Zelanda, poi nel caso in cui dovesse avere successo verrà esteso agli Stati Uniti e via via anche agli altri paesi.

PRIME INDISCREZIONI IPHONE 5

Il primo difetto di questa nuova funzionalità è però già stato individuato: l’utente che sceglie di pagare 1,80 dollari per mettere in evidenza un contenuto non ha la possibilità di vedere se ne sia valsa la pena, dal momento che non è prevista la possibilità di visualizzare il numero degli utenti che hanno visto il post messo in evidenza.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta