Facebook svela per errore il numero di cellulare di 6 milioni di utenti

24 giugno 2013 18:340 commenti

facebookTutta colpa di un maledetto bug. Un baco installatosi nel codice di Facebook ha provocato per errore una condivisione non richiesta di dati utente tra contatti che non hanno niente in comune se non i ‘suggerimenti’ per aggiungere nuovi amici (che talvolta sono casuali) proposti dallo stesso Social Network.

Mark Zuckerberg e il suo team specializzato hanno reso noto l’accaduto soltanto a cose risolte, cioè dopo che un ricercatore esterno ha allertato i responsabili della sicurezza di Facebook, che a loro volta hanno trascorso molto tempo a studiare e infine a correggere il problema.


All’origine del bug ci sono dunque i ‘suggerimenti’ per i nuovi amici da parte di Facebook. Ma l’effetto peggiore è dato dall’utilizzo di strumenti come ‘Download Your Information‘, per l’archiviazione di un intero account Facebook.

Qualora un utente implicato nel problema avesse utilizzato il suddetto strumento di concerto con le indicazioni per nuovi amici si sarebbe trovato in archivio numeri telefonici ed email a cui in realtà non avrebbe dovuto avere ingresso.

Per risolvere il problema Facebook ha disabilitato l’utilizzo del suddetto strumento prima di chiudere il bug, verificando che tutto funzionasse a dovere dopo l’aggiornamento del codice e ha infine riabilitato la funzionalità incriminata.

Stando alle stime del social network, a essere coinvolta nel baco delle condivisioni indesiderate sarebbe stata una percentuale minima dell’intera utenza (0,54 per cento) cioè 6 milioni di persone.






Tags:

Lascia una risposta