Gli Smartphone più venduti

20 dicembre 2012 20:340 commenti

I telefoni cellulari (o meglio, gli smartphone) sono un traino fondamentale per il settore dell’Hi-Tech. Rappresentano il 47% delle vendite totali del comparto. Il 2012, sotto questo punto di vista, ha fatto registrare un incremento del 35% su base annua.

La regina del mercato è senza dubbio Samsung, (che non ha copiato Apple). Il colosso coreano è salito al primo posto delle classifiche di gradimento e di vendita, rubando dopo 14 anni di strapotere a Nokia il primato nella produzione mondiale per quanto concerne la telefonia mobile.

Ecco, dunque, giungere un altro chiaro segnale della fine dell’impero finlandese. Nel 2012 le unità vendute dall’azienda coreana sono di gran lunga superiori. A cosa si deve l’imposizione di Samsung nel campo dei cellulari? I segreti del successo che hanno portato il colosso coreano a guadagnarsi l’ambita leadership sono molto semplici. In breve tempo samsung ha portato sul mercato esemplari tecnologicamente avanzatissimi. Ci riferiamo in particolar modo ai modelli Galaxy SII e Galaxy SIII. La loro flessibilità li porta ad essere ottimi per tutti i tipi e tutte le fasce di utenza.


Così, Samsung aggiunge l’ennesimo mattoncino dopo aver ottenuto risultati strabilianti nel campo dei televisori e all’interno degli altri settori dell’elettronica di consumo.

A rendere noto lo strapotere di Samsung e IHS iSUPPLI, società di ricerca che con largo anticipo ha pubblicato il consuntivo di fine anno. In base alle statistiche, Samsung ha guadagnato cinque punti in percentuale conquistando una fetta del 29% di mercato, mentre Nokia ha perso ben sei punti percentuali, passando dal 30% al 24%.

Ciò è dovuto alla poca lungimiranza dell’azienda finlandese. Nokia produrrà tablet soltanto a partire dal prossimo anno ed è in netto ritardo anche nel mobile. Più che innovarsi ha infatti preferito puntare sui prodotti della vecchia gamma.

 






Tags:

Lascia una risposta