Google rivela le 10 peggiori password

13 agosto 2013 09:160 commenti

url-14

Email, conto in banca, servizi postali, casella ebay, Facebook, Twitter, Linkedin. Ogni giorno gli utenti devono memorizzare e ricordare diverse combinazioni di codici segreti per accedere al proprio universo personale sul web. Ma le parole segrete che scelgono saranno efficaci ed a prova di hacker. Stando a una ricerca condotta su un campione di utenti è stato dimostrato il basso livello di attenzione nel selezionare un codice segreto efficace.

Tutti gli utenti del campione intervistato hanno selezionato codici segreti e frasi banali facilmente individuabili da hacker e cybercriminali che potrebbero violare la loro privacy ed usufruire dei loro dati.

Dalla ricerca di Google sono emersi altri dati preoccupanti per la sicurezza. Quasi il 48% degli intervistati condivide le proprie password con  altre persone senza la minima preoccupazione per cosa potrebbe comportare in termini di sicurezza e privacy.

Un 3% degli intervistati ha dichiarato di aver scritto su un post-it  i propri codici segreti. Quest’ultimo è senza dubbio un errore gravissimo per la sicurezza.

Ecco riportato di seguito l’elenco delle 10 password più deboli:

  1. Nome degli animali
  2. Date (es. l’anniversario)
  3. Compleanno di un membro della familia
  4. Nome da bambino
  5. Nome di un membro della familia
  6. Luogo di nascità
  7. Vacanza preferita (davvero? )
  8. Qualcosa a riguardo della nostra squadra del cuore
  9. Nome di qualcosa di significativo per noi
  10. La parola “Password” (chi mai potrebbe usarla come password?)
Tags:

Lascia una risposta