Le edizioni di Windows 8 saranno tre

17 aprile 2012 09:190 commenti

Microsoft ha annunciato ufficialmente che Windows 8 sarà reso disponibile in appena tre edizioni, rendendo più semplice la scelta rispetto all’attuale Windows 7 che propone addirittura sette diverse versioni. Le tre edizioni saranno Windows 8, Windows 8 Pro e Windows RT.

Come affermato anche da Microsoft per la maggior parte degli utenti la scelta migliore e più logica sarà Windows 8, ossia la versione standard che include tutte le funzionalità più importanti del nuovo sistema operativo, permette di cambiare lingua al volo, propone un migliorato supporto multi-monitor, il nuovo Internet Explorer e molto altro. La versione base include alcune funzioni che in 7 erano presenti solamente nelle versioni Ultimate o Enterprise, alzando così il livello medio della versione per l’utenza standard.


Windows 8 Pro è invece dedicato a professionisti ed esperti del settore, con le aggiunte per esempio di crittografia e virtualizzazione. Microsoft consiglia tale versione per il settore business, infatti nella versione manca Windows Media Center, disponibile solo come optional a pagamento.

WINDOWS 8 USCITA

Ovviamente la grande novità è rappresentata da Windows RT, la versione di Windows 8 dedicata ai dispositivi con processore ARM, che siano PC o tablet. Questa edizione è ottimizzata per gestire al meglio il consumo energetico ed include già versioni touch di Microsoft Word, Excel, PowerPoint e OneNote.

Per il momento Microsoft non ha reso noti i prezzi delle tre differenti versioni, ad oggi non è ancora nemmeno stata annunciata la data di uscita ufficiale del nuovo sistema operativo Windows.






Tags:

Nessun commento

Lascia una risposta