Offerta da un milione di dollari da Google per WhatsApp

8 aprile 2013 13:130 commenti

WhatsApp, sistema di messaggistica istantanea, fa gola a tutti. Nelle ultime ore, pare che Google ci abbia messo gli occhi sopra, formulando un’offerta con pochi precedenti: un miliardo di dollari per averne il controllo. Una cifra astronomica che però vale il prodotto. WhatsApp è un servizio multipiattaforma che fa registrare numeri da capogiro. Sono più di un miliardo gli sms inviati in un giorno tramite l’app.

Così, Google vuole accaparrarselo. Una strategia mirata a contrastare lo strapotere di Facebook.


A Mountain View sembrano preoccupati dopo le ultime mosse di Zuckerberg. Facebook Home, pare, rivoluzionerà i telefoni con un sistema operativo Android. Come se non bastasse, Zuckerberg ha deciso di introdurre le telefonate con VoiP nella applicazione di Facebook Mobile.

Ecco perché Google ha deciso di spendere questi soldi per WhatsApp. Altrimenti, il mobile finirebbe nelle mani di Facebook.

La trattativa è iniziata da poco più di un mese e il prezzo continua a salire. Secondo i blog statunitensi la famosissima applicazione di messaggistica potrebbe portare nelle casse di Mountain View quasi cento milioni di dollari all’anno. Ma il vero obiettivo è integrare WhatsApp a Google+, dal momento che Google pecca con la messaggistica mobile, comparto in cui sia Apple (con iMessage), sia Facebook hanno fatto notevoli passi da giganti.






Tags:

Lascia una risposta