Oggi Snapchat vale molto di più grazie alle visualizzazioni video: e Facebook lo rimpiange

Tempo fa Facebook fece un’offerta a Snapchat per l’acquisizione dell’app che si aggirava attorno ai 3 miliardi di dollari. L’offerta fu rispedita al mittente e in molti se ne domandarono il motivo: Facebook ha acquisito anche WhatsApp e Snapchat si permette di rifiutarsi? Oggi possiamo dire che ha fatto bene, perché il valore di Snapchat è decisamente aumentato negli ultimi mesi grazie alle visualizzazioni video. 

Facebook conta 1,5 miliardo di utenti iscritti in totale, con 1 miliardo di utenti attivi al giorno: Snapchat, invece, può vantare numeri decisamente più inferiori rispetto al social network, visto che registra solo 100 milioni di utenti attivi al giorno. Un nulla, rispetto a Facebook. Un risultato che lo rende piccolo piccolo di fronte al colosso del social network. Eppure, a volte, questi numeri piccoli possono risultare molto più significativi rispetto a quelli grandi e possono generare prospettive più che positive.

Infatti, stando agli ultimi dati divulgati da Snapchat in merito alle visualizzazioni video, l’applicazione per dispositivi mobile – perché Snapchat, a differenza di Facebook, è disponibile solo per smartphone e tablet – vanta ben 6 miliardi di visualizzazioni video al giorno, contro gli 8 miliardi registrati da Facebook. Un settore in continua crescita quello dei video, con Facebook che ha più volte affermato di guardare a YouTube per cercare di avvicinarglisi e aumentare ovviamente il proprio fatturato.

Basti pensare che rispetto a maggio, Snapchat ha triplicato le visualizzazioni video, mentre Facebook le ha solo raddoppiate. E chissà che il social network non stia rimpiangendo quell’offerta rispedita al mittente fatta per l’acquisizione dell’applicazione. A oggi, Snapchat, dati alla mano, vale sicuramente molto di più di quei 3 miliardi offerti inizialmente da Zuckerberg.

 

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *