Papa Francesco visita carcere minorile

21 marzo 2013 18:150 commenti

Per Papa Francesco I è arrivato il momento della prima visita presso un carcere minorile. A pochi giorni dalla sua intronizzazione, Bergoglio sarà a Casal del Marmo.

La visita è prevista giovedì prossimo durante la Settimana Santa.

Cinquanta ragazzi del carcere, tra i 14 e i 21 anni, avranno la possibilità di parlare con Sua Santità.

La direttrice del carcere ha appreso questa mattina la lieta notizia e sta organizzando l’incontro. Ancora i ragazzi non sono stati messi al corrente. Occorre trovare le parole giuste, soprattutto per una come lei, laica.


Nonostante non creda, però, la direttrice del carcere minorile ha elogiato la decisione papale: “Il suo gesto merita rispetto ed apprezzamento. Io sono laica, ma le sue parole sulla bontà, sulla bellezza, sull’amore, ai miei occhi e a quelli di tante altre persone sono messaggi apprezzabilissimi. E altrettanto apprezzabile è aver scelto il nostro carcere”.

Quelli del carcere minorile di Casal del Marmo sono ragazzi intorno ai 17 anni, che hanno commesso reati di varia natura: dal furto all’omicidio.

Non ci sono sudamericani a Casal del Marmo. In prevalenza si tratta di tunisini e marocchini, nonché di romeni e rom dell’ex Jugoslavia.

A Casal del Marmo regna la tristezza. La speranza è che il Papa porti una ventata d’aria fresca, in un posto dove la povertà d’animo la fa da padrona. La sua visita sarà sicuramente interpretata in maniera positiva.






Tags:

Lascia una risposta