Twitter verso quotazione in borsa

6 gennaio 2013 23:490 commenti

Twitter potrebbe approdare in Borsa durante il prossimo. Le grandi strategie di preparazione sono già in atto. Lo rivela Greencrest Capital, azienda che si occupa di studiare le quotazioni in Borsa e offre analisi sui titoli tecnologici. In tutto ciò è comunque prevista un’accelerazione, entro fine 2013.

STRATEGIA

L’Ipo di Twitter si aggira intorno agli 11 miliardi di dollari.

La strategia di Twitter sta ottenendo enorme successo e la sua popolarità è in aumento. Si tratta di una commistione in grado di influenzare il valore dell’ipo, così come il numero degli iscritti. Le recenti assunzioni e promozioni segnalerebbero l’avvio dei preparativi: Ali Rowghani è stato nominato chief operating officer e lascia il posto di chief financial officer. L’ex Zynga Mike Gupta è stato assunto come chief financial officer. Mike Davidson è diventato vice presidente del design.

DELUSIONE FACEBOOK

I posizionamenti deludenti di Facebook e Zynga quindi non dovrebbero condizionare il social network “cinguettante” che, anzi, dallo sbarco in Borsa della società di Mark Zuckerberg ha visto crescere il proprio valore. Nel luglio 2011 Twitter valeva 8 miliardi di dollari, ovvero 3,7 miliardi di dollari in più rispetto a soli sette mesi prima.

Non resta che aspettare le prossime mosse di Twitter per capire se il suo sarà un destino migliore rispetto a quello del social con la ‘F’.

Tags:

Lascia una risposta