Home / Tecnologia / Volantino Unieuro e Mediaworld di febbraio: offerte smartphone a confronto

Volantino Unieuro e Mediaworld di febbraio: offerte smartphone a confronto

Per il mese di febbraio i negozi di tecnologia rinnovano le offerte in volantino. Quali sono le migliori promozioni per smartphone? Mettiamo a confronto due grandi distributori: Mediaworld e Unieuro. Ovviamente in entrambi i casi in primo piano troviamo IPhone e Samsung, u due status symbol del tech che, in Italia, sono in cima alle classifiche di vendita.

Le offerte Unieuro sono valide a partire dal 12 febbraio scorso. Qualcuno ne ha già approfittato per i regali di San Valentino e proprio agli innamorati puntava Unieuro con lo spot “E’ amore al primo acquisto”. Questa promozione permette di accumulare buoni sconto da 50 euro per ogni 200 euro di spesa: il bonus accumulato potrà essere poi speso dal 2 al 31 marzo 2015. Rientrano in questa promo anche alcuni cellulari Samsung: il Galaxy A5 viene offerto a 399 euro; servono 749 euro per portarsi a casa il Samsung Galaxy Note 4 mentre il Galaxy S5 è scontato a 499 euro con un risparmio di ben 50 euro. I prezzi sono abbordabili (per quantità a disposizione negli store decisamente basse). L’unica attenzione che si raccomanda è quella di guardare molto bene la versione del prodotto.

 

Volantino Mediaworld febbraio: le offerte da non perdere

In casa Mediaworld invece alcune delle offerte in corso sono scadute domenica 15 febbraio e quindi si attendono le sostituzioni di prodotto. Chi è riuscito si è portato a casa un IPhad Air 2 a 649,99 euro distribuibili anche in 10 rate mensili da 64,99 euro. Tra gli smartphone spiccano ancora in prima pagina nel volantino IPhone 4S a 269,00 euro e IPhone 5S a 589,99 euro. Ampia la scelta anche per Android: in particolare Samsung Galaxy S5 mini marcato Vodafone a 299,99 euro. Sul fronte smartphone LG troviamo il modello LG G2 proposto a 299,00 euro (versione 32 Giga Byte) e LG G3S sempre con marchio Vodafone a 259,99 euro (internet incluso per il primo mese). Che aspettate? A Carnevale ogni scherzo vale.