Zeitgeist, ovvero cosa cercano gli italiani su Google

1 settembre 2014 16:150 commenti

Su internet, ormai, si cerca e si trova di tutto. Sono nati tantissimi servizi di ricerca che rispondono alle esigenze più disparate. C’è perfino il sito che consente di sapere chi è morto all’interno di un appartamento. Ma cosa cerchiamo noi internauti sul web?

One-click management

Il sito Diedinhouse consente di verificare chi è morto all’interno di un appartamento prima che questo appartamento sia acquistato o anche affittato. Un modo come un altro per evitare di dormire con l’ossessione dei fantasmi se nell’appartamento è stato ammazzato o torturato qualcuno. Si tratta soltanto di un esempio per dire che su internet davvero si trova e si cerca di tutto.

> Chi è morto in quella casa? Lo svela Diedinhouse

Ma quali sono le chiavi di ricerca che hanno animato le liste Google dell’anno passato? Proviamo a fare una panoramica, ricordando che almeno in Italia, da Regione a Regione, cambiano molto le parole cercate su Google.

Tra le ricerche generali fatte su Google, gli italiani hanno chiesto soprattutto aggiornamenti e spunti sul tema Elezioni 2013. Al secondo posto c’è Paul Walker, l’attore di Fast & Furious che è morto in un incidente stradale a soli 40 anni. Al terzo posto nelle ricerche c’è in modo molto curioso Zalando, una parola che usano molto i giovani quando sono in procinto di comprare delle scarpe, una parola che ha incuriosito, è evidente, anche il popolo del web.

Poi ci sono le ricerche relative al mondo Apple, iOS 7 e iPhone 5s in particolare. Sempre relative ai personaggi non manca un volume consistente di ricerche legato a papa Francesco e alle dimissioni del papa. Quest’ultima chiave di ricerca è al settimo posto.

Tags:

Lascia una risposta