A Londra apre il primo hotel in miniatura

23 gennaio 2012 16:320 commenti

Se siete appassionati di cultura giapponese questa notizia fa sicuramente al caso vostro, infatti prossimamente verrà aperto un Pod Hotel a Londra, nella centralissima Piccadilly, cioè una delle zone maggiormente frequentate dai turisti  e che ospiterà il primo hotel in miniatura. L’idea è venuta studiando le tipiche abitazioni-loculo giapponesi usate ormai da anni da tanti lavoratori pendolari che non possono permettersi affitti normali nelle principali città del paese.

Le stanze, nonostante le dimensioni ridotte ai minimi termini, contengono tutto il necessario per vivere comodamente con tanto di mini cabina armadio, “ampia” doccia, televisione satellitare e portatile. In rete esistono diversi filmati esplicativi che mostrano l’ambiente, grazie alle testimonianze dei tanti viaggiatori che sempre più spesso adottano questo tipo di soluzioni per risparmiare soldi in vacanza o durante un periodo di lavoro all’estero.


Gli internauti li definiscono ambienti molto intimi, ma nessuno si è mai trovato male perché possiamo trovare ogni tipo di confort possibile, anche se per ovvie ragioni è particolarmente sconsigliato a tutti coloro che soffrono di claustrofobia.  L’albergo in questione sorgerà nei pressi di Picadilly Circus In vista delle prossime Olimpiadi di Londra 2012, visto che la capitale inglese si sta preparando ad accogliere migliaia di turisti provenienti da tutte le parti del mondo. L’hotel sorgerà nel Trocadero, in un grazioso edificio vittoriano completamente ristrutturato, ospiterà circa 600 stanze in miniatura, di 10 metri quadri ciascuna e sarà sicuramente preso d’assalto dal momento che i prezzi sono davvero competitivi.






Tags:

Lascia una risposta